Anas affida i lavori alla società ATI

Lavori di consolidamento del Ponte di Ariccia: se ne occupa una nuova impresa

Lavori sul ponte Pio IX di Ariccia affidati da Anas alla società ATI SE.Gi. S.p.A – Ceprini Costruzioni s.r.l. che proseguirà nell’intervento di consolidamento strutturale e conservativo del ponte monumentale. Contestualmente al nuovo affidamento delle attività, sono iniziate le operazioni per il montaggio dei ponteggi esterni al ponte che consentiranno l’intervento sulle facciate del manufatto. 

RIDUZIONE DEI DISAGI AL TRAFFICO

La pianificazione dei lavori ha avuto come priorità la riduzione dei disagi alla circolazione stradale sul territorio del comune di Ariccia, al fine di non recare danno all’economia locale e agli spostamenti sul territorio, e solo dopo il periodo estivo si procederà con la chiusura al traffico del ponte.

GLI INTERVENTI SUL PONTE

Gli interventi strutturali sul ponte di Ariccia riguarderanno le strutture delle pile e delle arcate, per poi procedere con ulteriori interventi sull’impancato stradale. Nello specifico verranno realizzati interventi di consolidamento strutturale, di restauro delle superfici esterne ed infine di demolizione e di ricostruzione della soletta dell’impancato stradale. Verrà inoltre eseguita una nuova pavimentazione stradale, adeguando la piattaforma al fine di realizzare un nuovo sistema di smaltimento delle acque.

538 GIORNI PER FINIRE L'OPERA

L’esecuzione dell’intera opera prevede un tempo complessivo di esecuzione pari a 538 giorni, comprensivi di 12 mesi di chiusura della circolazione sul ponte per un investimento pari a 5,5 milioni di euro. 

 






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!