Nel tratto di via Mola Cavona

Incidente mortale tra Castelli e Roma: perde la vita centauro di Rocca Priora

Un motociclista di 53 anni di Rocca Priora, R.A. ha perso la vita ieri tardo pomeriggio, poco prima delle 18 su via Mola Cavona, in un tratto del comune di Roma. Sul posto sono intervenuti dapprima i carabinieri della locale Tenenza e la polizia locale di Ciampino, ma essendo il tratto di pertinenza comunale di Roma, anche se confinante con Ciampino, i rilievi sono stati svolti dagli agenti di Roma Capitale.

FORSE UNA DISTRAZIONE

Alla base del tremendo urto frontale, forse un distrazione di chi era alla guida della macchina che ha provocato il violento scontro frontale, tra l'autovettura guidata da un giovane cittadino moldavo e la moto Suzuky guidata dal 53enne di Rocca Priora, che è morto sul colpo, dopo essere volato dal suo mezzo e preso da un'altra moto in transito nella sua stessa direzione verso Ciampino. L'uomo, un operaio specializzato originario della Campania, ma residente a Rocca Priora, lascia la compagna e una figlia adolescente. La strada che collega via Anagnina con via Doganale, al confine tra i comuni di Roma e Ciampino, denominata via Mola Cavona è stata chiusa per un paio di ore e ci sono ancora indagini in corso per accertare la dinamica esatta dei fatti da parte degli agenti di Polizia Locale Roma Capitale.