Negli ospedali della Asl Roma 6

Castelli Romani secondo "Junior Open Day" del mese, 1.600 adolescenti vaccinati FOTO

È iniziato stamattina alle 8 il secondo appuntamento della giornata "Junior Open Day" che durerà fino alle 20 per tutto il fine settimana di sabato e domenica negli ospedali della Asl Roma 6 che sono: Hub Vaccinale Ospedale dei Castelli (Ariccia-Fontana di Papa), Anzio, Velletri e Frascati.

Dopo quello dello scorso weekend, in cui si erano vaccinati già circa 1.600 ragazzi dai 12 ai 16 anni, anche in questa seconda giornata si sono prenotati in tanti e saranno vaccinati tra oggi e domani altri circa 700 ragazzi solo all' Hub vaccinale della Roma Asl 6 presso l'ospedale dei Castelli di Ariccia, e altri 1.000 nelle altre sedi ospedaliere.

Sono aperti per le vaccinazioni Junior Open Day anche gli ospedali di Velletri, Anzio e Frascati, negli stessi giorni e orari con una previsione di circa 1.600 vaccinati con il vaccino Pfizer ogni week end.

Sul posto disponibili quattro sale registrazione, quattro sale vaccinali e la sala conferenze - "sala viola" molto grande dell'ospedale dei Castelli dove i ragazzi potranno attendere per 15/20 minuti dopo il vaccino e guardare diverse proiezioni di cartoon, fra cui quelli di Harry Potter, grazie ai maxischermi installati appositamente, alla presenza di medici, infermieri specializzati e personale sanitario. A disposizione oltre ai medici degli ospedali della Asl RM6, anche i pediatri di base, che stanno collaborando alla vaccinazione nei vari centri vaccinali.

Questi weekend di vaccinazione con il Pfizer continueranno ancora per tutto luglio, con un afflusso di ragazzi accompagnati dai genitori per la visita pre vaccino, provenienti dai Castelli Romani, ma anche da Roma e provincia. Ai giovanissimi viene anche consegnata una cartolina con l'invito a vaccinarsi da dare ai loro coetanei per la sensibilizzazione alla lotta al covid 19.

"Siamo rimasti soddisfatti del servizio offerto con attese minime, colloqui e somministrazioni veloci e attesa in sala medica con le proiezioni dei cartoon di Harry Potter, è stata una giornata divertente e serena per i nostri figli", ha detto uno dei tanti genitori (mamme e papà) che hanno accompagnato i loro ragazzi al centro vaccinale. Prossimo week end si replica con le stesse modalità, stessi orari e giorni.