Sabato 19 giugno dalle 10

OperaDomus: il finissage della mostra alle Scuderie Aldobrandini di Frascati

Operadomus, Sabato 19 giugno ore 10-19 il finissage della mostra alle Scuderie Aldobrandini di Frascati. Ingresso libero nei limiti delle norme Covid-19. Ultima occasione per ammirare la mostra curata da Daniela Zannetti, Carlo Marchetti e Fabio Camilli, organizzata presso le Scuderie Aldobrandini nell'autunno scorso e chiusa poi per le vicende pandemiche a soli 4 giorni dal vernissage. Un modo intimo e una nuova riflessione sull'Arte e gli spazi del vivere quotidiano, che ha precorso i tanti eventi aperti in questo periodo proprio su questi temi. Pensata nel bel mezzo della pandemia, aperta per poco più di 10 giorni in tutto, incomprensibilmente chiusa anche dal 26 aprile (riapertura museale nazionale) OPERADOMUS ospita le opere di: Mario Schifano, Achille Pace, Alessandra di Francesco, Stefania Sabatino, Giorgio Galli, Karin Lindström, Carlo Marchetti, Daniela Zannetti, Cecilia De Paolis, Claudio Marini, Francesco Cervelli, Anna Onesti, Paolo Romani, Ferdinando Gatta.

ESPOSIZIONE DI UN GIORNO

Un solo giorno dunque per visitare un'esposizione sostenuta dalle Regione Lazio e che certamente meritava una diversa e migliore fruizione. Una mostra divertente non solo per gli specialisti del settore, che in 300 avevano chiesto la riapertura già un mese fa, un esposizione che avrebbe sostenuto una proroga o riapertura adeguata.






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!