1° banchetto sabato 19 giugno via Orazio

Pomezia, Latium Vetus lancia raccolta-firme contro la lottizzazione ex Tacconi

L’associazione Latium Vetus di Pomezia ha lanciato una serie di banchetti per la raccolta firme a sostegno del ricorso al Tar del Lazio contro il programma di sviluppo immobiliare avviato dall’amministrazione comunale pometina sull’area, paesaggisticamente sensibile, conosciuta come ex Tacconi, la vecchia e gloriosa fabbrica di laterizi ormai dismessa. "Il territorio di Pomezia – scrive l’associazione in un comunicato stampa - ha bisogno di voi. Oltre 140.000 metri cubi di cemento stanno per abbattersi sulla via del Mare tra Pomezia e Torvajanica, si tratta della lottizzazione dell'ex stabilimento 'Tacconi'. I politicanti che hanno dato il via libera alla variante di questa lottizzazione vogliono farci accettare un nuovo ecomostro per 1.700 nuovi abitanti da insediare in piena campagna: nuovo traffico, nuovi problemi sociali, nuovo consumo di suolo agricolo oggi inedificato. Diciamo chiaramente no!. Associazione Latium Vetus ha impugnato al TAR la delibera n. 47/2020 votata lo scorso 27.10.2020 dal Consiglio comunale di Pomezia, noi ci siamo ma... ora tocca a voi! E infatti è partita la raccolta firme. Abbiamo bisogno del vostro aiuto e delle vostre firme, per chiedere alla Regione Lazio la tutela di quell'area e del geosito dei "Laghi della ex cava Tacconi"! Ecco le date dei banchetti:

- 𝗠𝗲𝗿𝗰𝗮𝘁𝗼 𝘀𝗲𝘁𝘁𝗶𝗺𝗮𝗻𝗮𝗹𝗲 𝗱𝗶 #𝗣𝗢𝗠𝗘𝗭𝗜𝗔 (via Orazio)

Sabato 19.06.2021, 26.06.2021 e 03.07.2021 dalle ore 10:30 alle ore 13:00.

- #𝗧𝗢𝗥𝗩𝗔𝗝𝗔𝗡𝗜𝗖𝗔 (Piazza Ungheria)

Domenica 20.06.2021 dalle ore 10:30 alle ore 13:00;

- 𝗠𝗲𝗿𝗰𝗮𝘁𝗼 𝘀𝗲𝘁𝘁𝗶𝗺𝗮𝗻𝗮𝗹𝗲 𝗱𝗶 #𝗖𝗔𝗠𝗣𝗢 #𝗔𝗦𝗖𝗢𝗟𝗔𝗡𝗢 (via Dora Riparia)

Domenica 27.06.2021 dalle ore 10:30 alle ore 13:00; La vostra firma può essere determinante! Vi aspettiamo tutti!"