Sul posto i maestri infioratori

Infiorata di Genzano, nella notte i cinghiali danneggiano i quadri infiorati FOTO

Brutta sorpresa questa mattina a Genzano, appena aperto il parco Cesarini, per i maestri infioratori dell'associazione Accademia dell'Infiorata che hanno trovato i due quadri esposti per l'Infiorata 2021 completamente danneggiati, probabilmente dai cinghiali che popolano la conca del lago di Nemi.

I cinghiali sono saliti sui quadri realizzati ieri dai maestri infioratori e hanno mangiato le foglie di granturco, mais, semenze e altri vegetali rovinando le immagini. Sul posto sono tornati tutti i maestri infioratori quanti per cercare di ripristinare i quadri per oggi pomeriggio. Un danno non di poco conto per la tradizionale Infiorata.

Sul posto il sindaco di Genzano, Carlo Zoccolotti, la polizia locale e gli agenti della polizia di Stato insieme agli organizzatori e ai maestri infioratori. È stato appurato che il danno è stato causato dagli animali e non si tratta di un atto vandalico. I maestri infioratori stanno tentando il tutto per tutto dedicandosi alacremente al ripristino dei quadri danneggiati.






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!