Un disguido manda quasi tutto in tilt

Open day vaccino 12-16 anni. Attenzione: cambia la documentazione da presentare

È partita stamattina nella Regione Lazio la vaccinazione della fascia 12-16 anni, organizzata con un apposito "Open Day Junior" in 2 week-end, il 12-13 e il 19-20 giugno.

Le prenotazioni si effettuano sul sito di Salute Lazio (clicca qui per prenotare).

In questo primo giorno c'è stato però un piccolo intoppo. In pratica stanotte hanno deciso di cambiare la documentazione da presentare, perché quella che è stata proposta quando si è fatta la prenotazione per il figlio minorenne, riisulta insufficiente dal punto di vista legale. Il problema è quello del consenso di entrambi i genitori.
Stamattina i ragazzi prenotati si sono infatti recati alla vaccinazione accompagnati da un genitore ed hanno scoperto che invece occorrerebbe la firma di entrambi i genitori e le fotocopie dei documenti di entrambi i genitori.

Quindi il consiglio è di recarsi alla vaccinazione accompagnati anche da uno solo dei genitori, ma con le fotocopie di entrambi i genitori.
Per quanto riguarda la firma di papà e mamma, se non si è potuto scaricare il nuovo modello richiesto, al momento viene accettata anche la firma di uno solo dei genitori, barrando poi la dichiarazione che l'altro genitore è impossibilitato. Comunque vanno sempre inseriti i dati di entrambi i genitori.