Operazione dei Carabinieri

Piazza di spaccio a Norma: arrestati tre pusher di cocaina FOTO

Ieri pomeriggio, a Norma, i carabinieri hanno tratto in arresto due 41 enni ed un 30enne del luogo per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. È anche stata emessa una misura cautelare dell’obbligo di presentazione giornaliero alle forze dell’ordine nei confronti di una 46 enne, anche lei di Norma.

L’ordinanza è scaturita da mirate e minuziose indagini, che hanno avuto inizio nel 2020, supportate da particolari attività tecniche e servizi di osservazione, controllo e pedinamento, a seguito dei quali è stata documentata la costituzione di un sodalizio criminale che aveva occupato la locale piazza di spaccio, cedendo cocaina ad assuntori del luogo.

I due 41 enni sono stati trasferiti nel carcere di Rieti e Rebibbia, mentre il 30enne è stato posto agli arresti domiciliari.















«Inversione di rotta rispetto a impegni»
Corden Pharma annuncia il licenziamento di 120 dipendenti