Il 14 giugno su Facebook

Come accompagnare il minore nel mondo digitale: webconference sul cyberbullismo

La prevenzione e il contrasto al Cyberbullismo, quale atto aggressivo, prevaricante o molesto, ripetuto, compiuto tramite strumenti telematici (sms,e-mail, siti web, chat, ecc., ecc.) sarà argomento della webconference del 14 giugno a partire dalle ore 16 in diretta Facebook. Evento organizzato da parte della ONG Steadfast in occasione della presentazione del volume “La tutela della vita digitale del minore” a cura di Fabio Di Resta, presidente dell’associazione EPCE (European Privacy Centre).

Evento destinato in via principale alle “principali agenzie educative” alle quali la società affida l’educazione delle nuove generazioni: la scuola e la famiglia. L’iniziativa si pone infatti anche la finalità di illustrare un quadro complessivo a queste strutture a svolgere meglio la loro funzione, mettendole in grado di comprendere fenomeni essenziali come quelli legati ai pericoli dell’età digitale, in una transizione digitale appena avviata e destinata a durare e a caratterizzare il funzionamento delle nostre società. L'evento è rivolto anche ad avvocati, docenti universitari, tecnici informatici e gli “scienziati sociali“, inclusi anche gli psicologi impegnati oggi nell’arduo compito di rivolgersi alle giovani generazioni per prepararle alla sfida della società digitale.

La Webconference dal titolo “Come accompagnare il minore nel mondo digitale? Problematiche connesse al cyberbullismo“ fornirà strumenti e consigli pratici unitamente ai mezzi giuridici utilizzabili per contrastare il fenomeno. Gli argomenti già trattati nel volume saranno oggetto di ulteriore approfondimento, il cyberbullismo sarà esaminato in modo poliedrico ed interdisciplinare analogamente ai vari aspetti della vita digitale del minore. Per partecipare all’evento che verrà trasmesso in diretta Steadfast su facebook con il supporto del Centro europeo della Privacy (EPCE), si può scrivere a [email protected] oppure visitare i rispettivi siti web. 

IL PROGRAMMA ore 16:00 – 18:00

Giovanni Grassucci – avvocato consigliere EPCEModeratore

Fabio Di Resta Avvocato – Presidente di EPCE – Docente a
contratto in ambito protezione dei dati
personali e cybersecurity presso Dipartimento Management
e Diritto – Università Tor Vergata e presso il
Dipartimento di Giurisprudenza Università
Niccolò Cusano di Roma.La tutela del minore nel mondo digitale.

Monica Sansoni Funzionario Titolare di Posizione
Organizzativa – Responsabile Sportello
Istituzionale Minori e Famiglia Garante
Infanzia e Adolescenza Regione Lazio –
Criminologa e Criminalista Linguistica
Forense.Prendersi cura e farsi carico del minore,
vittima e carnefice, di cybercrime.

Domenico Airoma
Procuratore di Avellino – Vicepresidente
del Centro Studi Rosario Livatino.Cyberbullismo: strategie di contrasto e
sanzioni penali

Gianfranco Pinos
già Ispettore superiore presso la Polizia Postale
e delle comunicazioni di Latina – docente a
contratto presso Università Niccolò Cusano
di Roma.Le due Agenzie educative Famiglia e
Scuola: conflittualità e mediazione in
ambito penale.

Maria Teresa Bellucci
Deputato della Repubblica Italiana –
Vicepresidente della Commissione Infanzia
della Camera dei Deputati.Tutela e promozione dell’infanzia e
dell‘adolescenza nell’era digitale: il compito
della Politica e delle Istituzioni.

17:40 Domande e risposte






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!









«Inversione di rotta rispetto a impegni»
Corden Pharma annuncia il licenziamento di 120 dipendenti