La vittima è di Marino

Pomezia, 49enne sul tetto di un capannone ma la struttura cede: morto sul colpo

Tragedia a Pomezia questa mattina intorno alle 11.30, quando un 49enne di Marino, Roberto Grossi, titolare di una ditta individuale, è morto nell'impatto a terra dopo un volo di diversi metri dal tetto di un capannone di via Tito Speri.

SPROFONDA IL TETTO DEL CAPANNONE: MUORE A POMEZIA UN 49ENNE

Secondo quanto si apprende l'uomo era sul tetto della struttura, sulla quale stava effettuando un sopralluogo, quando la copertura ha ceduto sprofondando. Nulla da fare per il 49enne, deceduto sul colpo. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Pomezia per i rilievi del caso, volti ad accertare la dinamica dell'accaduto. Cordoglio nella comunità di Marino, dove Roberto Grossi era stimato e apprezzato. 

Leggi anche: Marino sconvolta per Roberto Grossi, l'imprenditore morto sul lavoro a Pomezia