Dopo un anno di indagini della Procura

Lariano, case popolari occupate dagli abusivi: 11 famiglie sgomberate

A Lariano dopo un'indagine durata più di un anno da parte della procura della Repubblica di Velletri si è arrivati a dama nello scoprire che almeno 11 case popolari appartenenti al comune di Lariano erano occupate da altrettante famiglie in maniera illegale. Non avendone più diritto, così questa mattina la Polizia Locale, diretta dal comandante Marco Di Bartolomeo, da poco insediatosi ha operato lo sgombero.

Sul posto anche un ingente schieramento di forze dell'ordine, con agenti del Commissariato di Velletri, Polizia Scientifica dei Castelli, Carabinieri di Lariano, Reparto Mobile della Questura di Roma. Gli agenti della Polizia locale di Lariano hanno eseguito gli sgomberi all'interno di quattro palazzine del centro della cittadina dei Castelli Romani in piazza Santa Eurosia, Piazza Piersanti Mattarella e viale Manzoni, senza disordini.

Di queste famiglie 7 hanno abbandonato immediatamente le loro abitazioni andando in altri luoghi. Mentre per altre quattro famiglie sono ancora in corso accertamenti e gli è stato dato ancora un po' di tempo per abbandonare le case in quanto devono trovare un altro alloggio e ci sono ancora verifiche in corso. Ma prossimamente saranno sicuramente tutte 11 restituite al comune che le affiderà gli aventi diritto.






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!




Contenuto Sponsorizzato