A partire da fine maggio

Lazio pronto a dare i vaccini Covid ai 40enni: si fa dal medico o in farmacia

I vaccini Covid nel Lazio da fine maggio saranno somministrati anche ai 40enni presso le farmacie e i medici di base. Ad annunciarlo è la stessa Regione Lazio con una comunicazione diramata dall'unità di crisi Covid 19. Si procederà quindi con la fascia d'età under 50 anni. 

ANCHE IL VACCINO COVID DAL MEDICO O IN FARMACIA SI PRENOTA ONLINE

In queste ore la Regione Lazio ha raggiunto un accordo con i medici di base, che chiedevano di avere maggiore centralità nella campagna vaccinale contro il Covid 19. La prima novità è che il vaccino si potrà prenotare online, tramite il portale Prenota Vaccino del Lazio, anche dal medico di famiglia e in farmacia oltre che negli hub vaccinali operativi. 

QUALE VACCINO SI SOMMINISTRA IN FARMACIA E DAL MEDICO

In base a quanto emerso a seguito dell'accordo tra Regione Lazio e medici di famiglia, dal 17 maggio per i 40enni sarà possibile farsi vaccinare solo dal proprio medico con Johnson & Johnson o Astrazeneca, altrimenti si dovrà attendere l'apertura della fascia. In farmacia, invece, secondo quanto riportato da Adnkronos, si somministrerà il vaccino monodose di Johnson & Johnson. Si attendono, comunque, le comunicazioni ufficiali da parte della Regione.






Una fantastica novità per ripartire
foto anteprima Fai pubblicità e paghi con ciò che vendi