Appuntamento questa sera

Giornata della Croce Rossa: la Torre Civica di Pomezia si accende di rosso

Il Comune di Pomezia celebra la Giornata Mondiale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa, per esprimere riconoscenza e gratitudine ai tanti volontari sempre in prima linea anche nell'affrontare l'emergenza sanitaria legata al Covid-19.

Come da tradizione, il presidente del comitato di Pomezia Marco Petrocchi ha consegnato all’amministrazione comunale la bandiera della Croce Rossa che è stata esposta sulla torre civica, che questa sera per l’occasione si accenderà di rosso.

“Oggi vogliamo dedicare un pensiero a tutti i volontari della Croce Rossa per il loro instancabile impegno quotidiano – l’assessore Miriam Delvecchio – Nonostante le difficoltà derivanti dall’emergenza sanitaria, il Comitato di Pomezia non ha mai smesso di fornire il proprio supporto a chi è più in difficoltà: solo nel 2020 ha assistito 746 nuclei familiari e oltre 30 persone senza fissa dimora, raccolto 229 sacche di sangue, formato 35 aspiranti volontari e 25 nuovi operatori”.

“L’emergenza sanitaria legata al Covid-19 – sottolinea il sindaco Adriano Zuccalà – ha portato alla luce in maniera ancora più evidente la preziosissima attività svolta dai volontari della Croce Rossa, punto di riferimento fondamentale per tutta la nostra comunità”.
































Siamo sempre più stanchi e depressi
Quale cultura c’è per gioire in modo autentico?