Tuona Città Futura

"Urge piano straordinario per la manutenzione stradale a Genzano"

"Tutti lo sappiamo, dice il consigliere comunale ex sindaco Flavio Gabbarini, dopo cinque anni di malgoverno della città, le nostre strade versano in condizioni inaccettabili. Qui nelle foto che alleghiamo, siamo in via #Cavaceppi, dove insistono uno studio medico, ambulatori della Ecomed, case, svariate palazzine, uffici e altri vari servizi alla cittadinanza. I cittadini segnalano da tempo lo stato del manto stradale ed è ora di intervenire, dopo otto mesi dall'insediamento della nuova amministrazione bisogna saper intervenire tempestivamente sulle criticità: non ci sono scuse. Nelle vicinanze da segnalare strade groviera anche anche via Roma (vicino comando Polizia Locale), via Montegiove, via dell'Aspro, via Borsellino, con voragini enormi e pericolose". La situazione viene rimarcata anche dal consigliere della Lega Rosario Neglia, che dichiara: "Abbiamo visto in questi mesi lavori sparsi e senza una programmazione concordata. Sarebbe veramente ora come dicono i colleghi dell'opposizione di Città Futura di organizzarsi su tutti i fronti e riorganizzare e sistemare tutto l'arredo urbano e le strade. Tra l'altro si tappano con le solite sacche a caldo di catrame le buche e dopo qualche giorno saltano nuovamente con le piogge e il passaggio delle auto. Solo soldi sperperati inutilmente, vanno rifatte bene le asfaltature e i marciapiedi. L'altro giorno una signora è caduta in via Emilia Romagna, per l'avvallamento del marciapiede e si è rotta un dito, non si può vivere così in una cittadina civile e rispettosa".




















Contenuto Sponsorizzato