Suicidio a Rocca di Papa

Operaio edile si impicca nel bagno di casa: lo trova il proprietario di casa

A Rocca di Papa ancora una tragedia ha colpito la comunità roccheggiana. Alle prime ore della serata di ieri un uomo di origine moldava di 62 anni, un operaio edile, molto conosciuto nella zona dei Campi di Annibale, è stato trovato morto suicida impiccato nel bagno della sua casa. Il proprietario di casa, non vedendolo da diverse ore, ha deciso di andare a vedere cosa fosse successo al cittadino moldavo. Sul posto sono arrivati anche i sanitari del 118 e i carabinieri della stazione di Rocca di Papa, che non hanno potuto fare altro che accertare la morte per suicidio e far trasportare la salma dalla mortuaria per l'autopsia a Roma Tor Vergata. Ora si stanno cercando i suoi familiari in Moldavia, visto che qui non aveva familiari e parenti, ma solo qualche amico connazionale.  






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!