Il comune neroniano meta vip

“Anzio sold out per l’estate”, la città protagonista di Stasera Italia su Rete 4

“Anzio sold out per l’estate”, a Stasera Italia, Barbara Palombelli accende i riflettori di Rete 4 sullo sviluppo del Porto, sugli atti di #RinasciAnzio e sulla città neroniana, simbolo della ripartenza.
“Anzio sold out per l’estate”, è il filo conduttore dell’approfondimento di Stasera Italia, programma di attualità, cronaca e politica di Rete 4, condotto da Barbara Palombelli, che andrà in onda questa sera, con un servizio speciale sulla città neroniana, simbolo della ripartenza nel settore turistico.
Le telecamere di Rete 4,  guidate sul posto dalla giornalista Valentina Petrucci, hanno filmato il Porto, il litorale a ridosso della Villa di Nerone e la costa di Lavinio Mare, tanto cara al Premier, Mario Draghi, con l’intervista al Sindaco, Candido De Angelis, in riferimento agli atti amministrativi di RinasciAnzio, all’evidente cambio di passo della Capo d’Anzio, al mare pulito ed ai dati eccellenti delle acque marine, alle numerose certificazioni ambientali, come la Bandiera Verde e la Bandiera Blu, alle spiagge ed alla ripresa del mercato immobiliare, alla vigilia una stagione estiva che si annuncia sold out prima di cominciare. Sull’estate 2021 e sul posizionamento di Anzio sul mercato immobiliare e turistico, ai microfoni di Rete 4, sono intervenute l’agente immobiliare, Manuela D’Alterio e l’operatrice turistica, Vicepresidente del Cda della Capo d’Anzio, Raffaella Barone.
“Mai come in questo momento storico – evidenzia il Sindaco, Candido De Angelis – necessita un nuovo Piano Marshall, come nel secondo dopoguerra, con lo stanziamento di ingenti risorse pubbliche per la ripresa economica e per evitare il collasso della piccola e media impresa, spina dorsale del Paese. Ad Anzio, umilmente, stiamo portando il nostro contributo, con la programmazione della Città di domani e con un grande piano di opere pubbliche, per reagire alla crisi, fondamentale per lo sviluppo del territorio, per creare nuove opportunità di lavoro e per restituire dignità a tanti cittadini”.