Controlli a tappeto ad Albano

Assembramenti di giovani senza mascherina: blitz della Polizia Locale in centro

Ad Albano alcuni residenti di piazza Mazzini e zone limitrofe hanno segnalato diverse comitive e gruppi di giovani assembrati e senza mascherina. Nella zona tra Piazza Mazzini il corso principale e Villa Doria. La polizia locale diretta dal comandante Mauro Masnaghetti fa controlli regolari con blitz improvvisi, in alcuni casi sono stati invitati giovanissimi a rispettare i distanziamenti e indossare le mascherine. Nella giornata di ieri sono stati sanzionati anche alcuni ciclisti che violavano l'ordinanza del sindaco di non  transitare con la bicicletta pedalando all'interno dei vialoni di Villa Doria.

"I controlli ci sono e li facciamo regolarmente in molti orari del giorno e anche la sera in collaborazione tra tutte le forze dell'ordine . Soprattutto in Piazza Mazzini, Corso principale e zone di ritrovo di giovani . Chiaramente non possiamo stare h24 sul posto. Quindi le famiglie, i genitori, possono fare molto nell'ambito del nucleo familiare indicando ai giovani che devono rispettare disposizioni anti covid. E una maggiore sorveglianza dei propri figli adolescenti da parte dei genitori sarebbe sicuramente un aiuto importantissimo per le forze dell'ordine" hanno detto alcuni responsabili delle forze dell'ordine. E anche il sindaco di Albano Massimiliano Borelli ha invitato più volte alla cautela, all'uso delle mascherine, mantenere i distanziamenti ed a evitare assembramenti nelle zone di ritrovo giovanili per non vedersi costretto a prendere misure restrittive in tal senso.










Contenuto Sponsorizzato