Arrestati entrambi

Pomezia, vende droga a un 14enne insieme al complice evaso dai domiciliari

Invece di stare in casa, come previsto dagli arresti domiciliari che doveva scontare, era uscito dal palazzo di via Fellini in cui abita e si dirigeva verso un garage del complesso residenziale. Notando i movimenti del soggetto, ieri mattina i carabinieri di Pomezia hanno deciso di vederci chiaro e sono entrati nel garage, sorprendendo il soggetto insieme a un 34enne che stava dando uno spinello a un ragazzo di 14 anni.

Immediatamente è scattata la perquisizione, che ha permesso di rinvenire altri 49 grammi di hashish. Per i due adulti, il 34enne e il 32enne che doveva essere ai domiciliari, sono scattate le manette rispettivamente per spaccio di droga ed evasione. Entrambi attendono il giudizio con rito direttissimo.