Velletri: ferito un ragazzo di Latina

Perde il controllo dell'auto e si ribalta per 3 volte su via Cisternense

A Velletri un rocambolesco incidente con cappottamento è avvenuto su via Cisternense poco prima della mezzanotte ieri sera da parte di un ragazzo residente a Latina che rientrava a casa dal lavoro da Roma, è un operatore del 118. Ad un certo punto all'uscita di una serie di curve con la strada bagnata resa viscida dalla pioggia battente della sera si è cappottato perdendo il controllo dell'auto, ribaltandosi per 2-3 volte sulla carreggiata. Finito nei pressi di una cunetta, il ragazzo è riuscito ad uscire da solo dalla macchina benché contuso e sotto choc. Il primo ad intervenire è stato un vigilante guardia giurata della Evolution Service che transitava sulla Cisternense e ha subito prestato aiuto e soccorso al ragazzo. Dopo pochi minuti sono intervenuti i carabinieri di Lanuvio e Velletri per i rilievi del caso. Il giovane per fortuna non ha riportato gravi conseguenze, solo per puro caso, si è salvato e senza riportare ferite gravi.






























Contenuto Sponsorizzato