Nel nuovo decreto notizie sugli eventi

Tiziano Ferro rimanda il tour a fra due anni: «Ahimè, è cancellato»

Niente da fare: Tiziano Ferro ha spostato i suoi concerti al 2023. Lo ha annunciato con un post su Facebook (LEGGI IL POST): «TZN 2021, il tour che avrebbe avuto luogo dal 6 giugno al 18 luglio 2021 nei più importanti stadi italiani ahimè, è cancellato. Live Nation sta lavorando per poter annunciare quanto prima la sua riprogrammazione che avrà luogo nell’estate del 2023».

Pochi giorni fa si era mostrato fiducioso e aveva scritto: «Il mondo è sempre sul filo e ci chiede di attendere ancora. A breve notizie sul NOSTRO tour. Stiamo aspettando risposte - in merito a questioni burocratiche - che tardano ad arrivare. E senza quelle non possiamo annunciare ancora nulla. Grazie di cuore per la pazienza. Sarete i primi a sapere». Il cantante, però, ha alla fine deciso di rimandare a tra due anni.

Riguardo a concerti e eventi, si ricorda, occorre attendere il nuovo decreto per conoscere quali saranno le regole in vigore e se saranno possibili già da questa estate. Da quanto anticipato nella conferenza stampa del premier Draghi sembra che qualcosa si sbloccherà dal primo luglio, ma ancora non sono noti i dettagli.