Rocca di Papa, furto nella notte

Sdegno ai Pratoni del Vivaro: rubata la stazione meteo dei volontari di zona FOTO

Sdegno e incredulità ieri sera quando i volontari appassionati di meteorologia della stazione "Meteo e Territorio" si sono accorti che qualcosa non andava, a partire dai dati provenienti dalla strumentazione della stazione meteo installata ai Pratoni del Vivaro 4 anni fa. Così, il successivo sopralluogo sul posto ha dato esito positivo ai loro sospetti. La stazione meteo e tutta la strumentazione era stata rubata alle prime ore della sera, difatti ai loro computer la mappa meteo di quella postazione segnava una temperatura sui 18-20°C: da interno, più che da esterno. Strano, considerando che in quella zona, montagnosa e collinare, tra Rocca di Papa, Rocca Priora e Artena, le temperature di sera e di notte sono ancora sotto lo zero.

I volontari di "Meteo e Territorio Rocca di Papa" sperano che venga riportata dal ladro, anche perché il valore (da nuova) della stazione meteo è di circa 500 euro: è più il danno simbolico e affettivo fatto a una comunità per cui le previsioni del tempo sono molto importanti, vista la conformazione geografica e l'importanza che il servizio svolgeva per i tanti visitatori della pagine social della stazione meteo.

Intanto sono stati avvertiti anche i carabinieri della locale stazione e i volontari della stazione meteo si riserveranno di sporgere eventuale denuncia nei prossimi giorni, visto che, nella zona residenziale dei Colli del Vivaro, ci sono molte videocamere di proprietà private che potrebbero dare indizi sugli autori e aiutare i militari a identificarli.
















Rocca di Papa-studentessa al Bambin Gesù
16enne in gravi condizioni dopo la caduta dal balcone di casa




Contenuto Sponsorizzato