Restaurato con fondi comunali

Torna in funzione dopo decenni l'orologio del campanile di Nemi

Il Comune di Nemi ha voluto, dopo decenni, riaccendere l'orologio sulla torre del campanile comunale che si erge sopra la chiesa della parrocchia Santa Maria del Pozzo. 

"Si è intervenuti con il ripristino dei quadranti e con l'illuminazione interna al fine di ammodernare e ristrutturare un pezzo della storia di Nemi. Un punto panoramico e suggestivo che è stato valorizzato sia dal punto di vista funzionale che strutturale", fa sapere l'amministrazione comunale, che ha speso per l'intervento poco meno di 8mila euro.

«Tutti sappiamo l'importanza storica e culturale che la torre del campanile ha avuto nella storia per tutti i comuni d'Italia. Finalmente Il tempo ancora una volta verrà scandito e si illuminerà di una nuova luce qui a Nemi», spiega il sindaco Alberto Bertucci.




















Contenuto Sponsorizzato