Il bado a cui partecipare

Estate, a Pomezia e Torvaianica si potranno aprire parcheggi in aree private

Il Comune di Pomezia è in cerca di nuove aree parcheggio per l'estate 2021. È stato pubblicato l'avviso pubblico volto a reperire aree private da adibire a parcheggi in centro città e a Torvaianica, per la prossima stagione estiva e per non oltre 90 giorni consecutivi dal rilascio dell'autorizzazione. L'idea è volta a "rispondere alla maggiore richiesta" di spazi di sosta "derivante dall'affluenza turistica balneare".

SI POTRÀ CHIEDERE IL PAGAMENTO DELLA SOSTA

Chi otterrà dal Comune di Pomezia l'autorizzazione ad adibire il proprio spazio privato a parcheggio potrà chiedere agli utenti un pagamento. "Dovranno applicarsi - scrive infatti il Comune - le tariffe vigente (sic) in termini di parcamento su aree pubbliche". Le aree, inoltre, dovranno essere servite da strade pubbliche o a uso pubblico e non devono essere "interessate da opere edilizie realizzate abusivamente". 

DOMANDE DA INVIARE ENTRO IL 12 MAGGIO

C'è tempo fino al 12 maggio prossimo, entro le ore 12, per presentare domanda all'ufficio Protocollo del Comune di Pomezia, anche tramite Pec. Sull'albo pretorio del sito del Comune si può reperire l'avviso pubblico con tutti i requisiti richiesti e l'autodichiarazione da compilare.