20 posto letto oltre ai 5 esistenti

Inaugurato il reparto urgenza covid all’ospedale Riuniti di Anzio

È stato inaugurato alla presenza dell'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato, e del direttore generale della Asl Roma 6, Narciso Mostarda, il reparto di Medicina d'Urgenza Covid presso l'ospedale di Anzio.

Il reparto composto da 20 posti letto è dotato di filtri in ingresso e uscita, videosorveglianza per i pazienti, pressione negativa degli ambienti e spazi tecnici per la separazione dei percorsi. Grazie a questo nuovo reparto i posti letto Covid arrivano a 25 sommando anche i 5 già presenti nel pronto soccorso.

Soddisfatto anche Ciriaco Consolante, direttore sanitario dell'ospedale di Anzio, che ha sottolineato come «questo reparto è dedicato a pazienti covid durante questa emergenza, ma successivamente potremo utilizzarlo per 23 posti letto di aree chirurgiche».