Nota della pres. del Consiglio Mancini

Genzano piange il dipendente comunale Elio Cesaroni: "Era un uomo molto stimato"

Addio a Elio Cesaroni, dipendente comunale amato da tutti. "A nome del Consiglio Comunale di Genzano esprimiamo tutto il nostro più sincero dolore per la prematura perdita di Elio Cesaroni, sempre disponibile e generoso, affezionato al lavoro e al bene comune, padre di famiglia laborioso ed esemplare, già autista personale del compianto Sindaco Gino Cesaroni. Al figlio Alessandro, nostro stimato collaboratore, alla moglie, alla figlia e a tutti i familiari giunga il nostro fraterno abbraccio nonché le più sincere e commosse condoglianze. Elio Cesaroni verrà ricordato pubblicamente e con affetto nel corso del prossimo Consiglio Comunale" si legge nella nota della Presidente del Consiglio Comunale Patrizia Mancini. 






























Contenuto Sponsorizzato