Innovazione e tecnologia

A Genzano si parcheggia con un'app: arriva Easypark per la sosta a pagamento

A partire dal suo insediamento, l’Amministrazione si è spesa per trovare soluzioni che potessero fornire ai genzanesi e ai visitatori un servizio fondamentale e tecnologicamente al passo coi tempi per rendere la città più vivibile e commercialmente accogliente. Il tema dei parcheggi, infatti, è cruciale per un Comune e i suoi cittadini.

In questo senso, la scorsa settimana, è stato sottoscritto il contratto con la società che gestisce l’app EasyPark, il sistema di mobile parking più diffuso in Europa. I vantaggi saranno molteplici poiché si potrà attivare, prolungare e terminare la sosta tramite cellulare a distanza, pagando solo per il tempo effettivo della sosta, inoltre verrà integrato il servizio di pagamento tramite pos e carte, completando così le modalità di pagamento.

Questo è il primo passo di un percorso che mira al riassetto generale del servizio parcheggi. Sul tema, infatti, il lavoro dell’Assessore Silvestrini continua insieme al Consigliere delegato per il commercio, Temofonte. Sono al vaglio nuove iniziative per agevolare i cittadini di Genzano come l’istituzione di abbonamenti, sosta gratuita per le auto ecologiche.

Tra l’altro, sono stati avviati studi di fattibilità per la realizzazione, in varie zone della città, di nuove aree di parcheggio per auto e camper dotate di videosorveglianza e postazioni di ricarica per veicoli elettrici.