Le preoccupazioni e l'SOS al Comune

Una nonna: «Chi ha autorizzato un'antenna a 100 metri da una scuola a Marino?»

«Quello che succede nelle borgate non interessa a nessuno». Inizia così lo sfogo di una nonna di Marino che ha scelto il Caffè per esprimere le sue preoccupazioni in merito a un’antenna che sta per essere innalzata bella borgata Castelluccia. «A 100 metri di distanza c’è una scuola elementare – tuona la signora – vi sembra giusto che innalzino una antenna in mezzo a case e scuola?^ Possibile che il Comune di Marino abbia dato il permesso di farlo?».

«Sono una nonna che ha i nipoti che vanno a scuola, sono della borgata vicino a quella di Marino, sono di Castel Gandolfo», conclude l’appello. Naturalmente pubblicheremo la risposta delle istituzioni, qualora arrivasse.






Questo giornale è efficace più del web
foto anteprima Vengono decine di clienti al mese da Il Caffè