Il suo corpo trovato in via Ariana

Investito da auto pirata e lasciato in strada a morire: Velletri piange "Bocco"

Roberto Tesseri, detto Bocco, in una foto scattata qualche giorno prima in Comune

Un'ora fa in un post del sindaco di Velletri Orlando Pocci viene data la notizia della morte di Roberto Tesseri, aveva una sessantina di anni, da tutti conosciuto con il soprannome di "Bocco". Ecco le parole del primo cittadino di Velletri: "I Carabinieri mi hanno confermato l’incidente e la morte di Roberto Tesseri che tutti noi conosciamo amichevolmente come “Bocco” (nella foto). Questa notte, un vigilantes ha rilevato il corpo a terra in via Ariana, e avvisato subito i carabinieri che sono tempestivamente intervenuti. Purtroppo non c’è stato nulla da fare e pare che sia stato investito senza ricevere soccorsi. Questa foto è stata scattata pochi giorni fa, era solito salire in Comune per un saluto. Sono certo che la comunità lo piange e tutti noi lo ricordiamo con grande affetto. Che la terra ti sia lieve fragile Roberto".






Questo giornale è efficace più del web
foto anteprima Vengono decine di clienti al mese da Il Caffè






























Ok da comuni di Albano e Castel Gandolfo
Castelli Romani, via al ‘contratto di falda acquifera’