Morta a Perugia

La scomparsa dell'artista Anna Gana: Pomezia la ricorda

Anna Gana ed Eliano Stella

Il giorno 15 Febbraio a Perugia Anna Gana, bravissima artista, veniva a mancare.

Artista colta, eclettica, forte e volitiva, con spiccate conoscenze delle varie tecniche artistiche come la tempera, l’acquarello, l’olio, l’acrilico, l’acquaforte, l’incisione a bulino su metallo, la decorazione in oro o argento, le matite colorate, la china, il carboncino e la sanguigna. Sapeva realizzare anche pregevoli lavori in bassorilievo, maneggiando con destrezza l’argilla e altri materiali simili. Chi ha Avuto il piacere di conoscerla, avra’ sicuramente notato in lei soprattutto l’umilta’ e l’umana piacevole disponibilita’ che la contraddistinguevano. Non amava farsi elogiare e mai si esaltava per i numerosi riconoscimenti da lei ricevuti nella sua lunga vita artistica. Nonostante alcuni lutti familiari, che l’allontanarono per alcuni anni dall’arte, Anna riprese poi a praticarla con partecipazione e determinazione, realizzando interessanti e bei dipinti e disegni dalle tematiche diverse ( fu molto presa dai miti raccontati dal grande poeta Virgilio nell’Eneide, meraviglioso poema che narra anche le leggende del nostro territorio, il Lazio Virgiliano! ).

Alle mostre che il gruppo Artisti Lazio Latino organizzava, lei era sempre partecipe, anche nell’inaugurare l’evento del momento o intrattenere i visitatori, poiche’ molto preparata artisticamente e capace di coinvolgere piacevolmente chi l’ascoltava. Adorava promuovere l’arte, soprattutto rivolta a bambini e ragazzi. Parlava loro con pacatezza e competenza, nella speranza di coinvolgerli e farli innamorare di questa meravigliosa disciplina ( e questo e’ il fine principale del gruppo Artisti Lazio Latino! ). Anna ti faceva emozionare parlando di un suo dipinto, e lei stessa si emozionava davanti ad un insieme di opere esposte da altri artisti, ai quali chiedeva solo amicizia e affetto, e da noi li ha sinceramente ricevuti, e ne siamo altrettanto stati da lei ricambiati.

Ora, per tanti, lei sara’ altrove, ma per noi e’ sempre presente, e lo e’ nei nostri cuori e in tutte le occasioni dove l’arte sara’ protagonista assoluta.

La ricordano, con grande affetto e stima, gli artisti e amici:

Eliano Stella, Franca Lubrani, Silvio La Bella, Silvia Ruspantini, Fiorella Ciocci, Rita Ceccanti, Giovanna Alfeo, Laura Spilabotte Palmieri, Malaica D’Agostini, Patrizia Martin, Inty Boba, Veronica D’Amico, Anna maria Dezi, Rossana Urbani, Patrizia Germana’, Nune Kerobyan, Paola Barone, Mara Lautizi, Nevia Pazzaglini, Lucia Sportelli, Anna Maceroni, Paolo Crisafulli, Veronica Stella, Piero Sanna, Davide Stella, Francesco Santini Muratori, Giulio Bona’, Daniele Scalella, Mariapia Ioubert, Annamaria Serapiglia, Pasquale Ceraldi, Aurora Mammone, Simona Giovannini, Simonetta Oro, Maria Maddalena Cicciu’, Antonella Onori, Sonia Scognamiglio, Maurizia Manganaro, Cristina D’Ambrosio, Grazia Zdrilich, Maria Antonietta Mosele, Ivano Stella, Fabrizia Capranica, Tiziana Mignosa, Mara Marquez Coppola, Lucia Benkova’, Giulio Stagliano’, Giuseppe Coppola, Nino Baffoni, Ingrid Lazzarini, Claudia Grigatti, Serena Verde, Julio Lazaro Padron Velazquez, Colomba Santangelo, Tiziana Galligani, Paolo Santese, Alessandro Costa, Giuliano Giuliani, Elena Podkoritova , Alberto Pinellini, Annafly Rybnikova, Ilaria Serafini, Pasquale Pulzella.

Oltre agli artisti, un pensiero d’affetto le giunge anche dalla sezione di arti figurative dell’associazione TEMA hesperia, dallo storico e ricercatore Giosue’ Auletta dell’Ecomuseo Lazio Virgiliano, dai fratelli Alfieri, noti corniciai di Pomezia, ai quali era molto legata, da Luca Paonessa, storico dell’arte e presidente dell’associazione culturale Pomezia sparita, dai titolari e direttori/direttrici degli Hotel del nostro territorio che apprezzano molto l’arte e cortesemente, e da diversi anni, ci ospitano nelle loro sale per i nostri incontri d’arte settimanali (anche se per il momento sono sospesi!), dall’artista Paolo Sommaripa e dagli allievi artisti della sua Associazione Culturale PleiadiArte ( della quale Anna ne e’ stata anche coofondatrice e presidente! ).

La famiglia e’ grata a tutti coloro che hanno avuto un pensiero per lei e che le hanno voluto bene.

Eliano Stella e il gruppo Artisti Lazio Latino – Pomezia/Ardea 2014 di Elian




























Ok da comuni di Albano e Castel Gandolfo
Castelli Romani, via al ‘contratto di falda acquifera’