Sabaudia, controllati 4 appartamenti

Case confiscate alla criminalità e occupate abusivamente da famiglie indiane

La Polizia Locale di Sabaudia e i Carabinieri del Comando provinciale e della stazione di Borgo Grappa, su input della Prefettura di Latina hanno eseguito le operazioni di verifica dell’occupazione degli immobili confiscati e acquisiti al patrimonio comunale nella zona di Bella Farnia.

L’intervento ha riguardato un locale adibito a magazzino e quattro appartamenti nei quali sono state trovate 4 famiglie, per un totale di 11 adulti e 4 minori, tutti sottoposti a identificazione. Tra loro tre indiani che sono stati segnalati all’Ufficio immigrazione perché irregolari sul territorio.

Gli agenti di Polizia locale, infine, hanno comunicato al responsabile dell’ufficio Servizi Sociali la condizione di disagio in cui versano gli occupanti degli immobili al fine di analizzare la loro situazione e trovare una opportuna soluzione di sostegno abitativo.






Questo giornale è efficace più del web
foto anteprima Vengono decine di clienti al mese da Il Caffè