I 4 feriti sono tutti di Aprilia

Ancora gravi 3 dei 4 anziani coinvolti nell'incidente di ieri sulla Nettunense

Lanuvio, sono ancora in prognosi riservata 3 anziani dei 4 anziani di Aprilia, coinvolti ieri mattina intorno alle 11 nell'incidente in via Nettunense al km13.700 nei pressi della località Colli San Paolo al confine con Ariccia. Il violento scontro semifrontale tra la Fiat Punto e la Citroen C4 ha portato la Fiat Punto a finire in una cunetta, da dove il conducente e l'anziana moglie entrambi ottantenni sono stati estratti dai primi soccorritori e dai pompieri di Velletri ed Aprilia. Gli altri due anziani sempre ottantenni di Aprilia, che si dirigevano verso la cittadina pontina in senso opposto a bordo della Citroen C4 sono rimasti feriti gravemente anche loro, dopo la tragica sbandata con impatto semifrontale. Il conducente della Fiat Punto è stato elitrasportato al policlinico Gemelli in condizioni molto gravi, la moglie al San Giovanni sempre a Roma, gli altri due coniugi anziani al Goretti di Latina e alla clinica Città di Aprilia. I due conducenti anziani che guidavano le due auto e la moglie di uno di loro sono ancora in prognosi riservata, una delle donne invece ferita meno grave (era nella Citroen C4) è stata dimessa in mattinata. I rilievi e le indagini sono stati curati dai carabinieri della stazione di Lanuvio, le ambulanze del 118 sono arrivate sul posto da varie postazioni dei Castelli e da Aprilia, mentre il soccorso stradale del deposito giudiziario di Velletri ha rimosso i mezzi e messo in sicurezza la strada, che è stata chiusa per alcune ore. In quel tratto, poco più avanti in direzione Aprilia, al km 14.200 sabato alle 12 era successo un altro incidente tra 3 auto e perse la vita sempre una anziana donna di Aprilia. L.S






Questo giornale è efficace più del web
foto anteprima Vengono decine di clienti al mese da Il Caffè