Vigili del fuoco per messa in sicurezza

Cornicione pericolante a Palazzo Ruspoli di Nemi: zona transennata

I vigili del fuoco di Nemi e un'autoscala da Roma Nomentana La rustica sono intervenuti a Nemi su chiamata dei Carabinieri della locale stazione per il rigonfiamento di una parete di Palazzo Ruspoli di cui il cornicione stava per cadere da 15 metri di altezza. L'area è stata recintata e i vigili del fuoco hanno operato una prima messa in sicurezza della zona, con l'ausilio della Polizia Locale che ha chiuso il traffico, in attesa dell'intervento definitivo dei proprietari a cui il Comune ha notificato un'ordinanza di lavori urgenti. 

I vigili del fuoco hanno interdetto il transito pedonale e veicolare sotto l'Arco di Nemi centro e disposto la chiusura di via Comunale Belvedere Dante Alighieri (la strada che porta giù al lago).






Questo giornale è efficace più del web
foto anteprima Vengono decine di clienti al mese da Il Caffè






























Ok da comuni di Albano e Castel Gandolfo
Castelli Romani, via al ‘contratto di falda acquifera’