Latina, espressi dubbi e criticità

Nuova discarica, il neo comitato ricevuto dal Presidente della Provincia

Si è costituito il comitato "No alla discarica di Borgo San Michele". Nella giornata di ieri i rappresentanti hanno incontrato il presidente della Provincia di Latina Carlo Medici per esprimere tutte le loro preoccupazioni in merito al sito che potrebbe divenire discarica. «Abbiamo chiesto - raccontano dal comitato - se fossero già stati fatti degli studi di tipo geologico o sulla viabilità, ma ci ha chiarito che non è stato fatto nulla di tutto questo perché sono nella fase nella quale hanno indicato questo sito e altri siti della provincia di Latina, tra cui delle cave. Solamente nel caso in cui venisse scelto questo sito cominceranno le varie indagini e gli studi sull'impatto ambientale. Abbiamo rappresentato a Medici anche le problematiche della vicinanza del parco ed ha convenuto che è una delle criticità, insieme al fatto che il terreno lì è particolare perché ad un metro c'è l'acqua. Secondo quanto ci ha spiegato, invece, la viabilità è una questione che gioca a favore di questa scelta. In chiusura il comitato ha ribadito la contrarietà alla discarica».