Ora agli arresti domiciliari a Latina

Video espliciti con bambini, materiale pedopornografico nel pc di un 24enne

La Polizia postale scopre un grande archivio di filmati pedopornografici in casa di un giovane di 24 anni, di Latina, incensurato, finito così agli arresti domiciliari. Ora le indagini verranno approfondite per capire da dove arrivi il materiale pedopornografico recuperato nel computer dell'indagato. Tutto è scattato dopo che il giovane avrebbe scaricato un video esplicito da un social network: da lì sono partite le indagini e la perquisizione domiciliare. Nei filmati trovati nel suo pc soprattutto scene di violenza con protagonisti bambini. Proseguono le indagini degli inquirenti.