Marijuana, hashish e cocaina

Velletri: arrestato pusher 30enne, in casa aveva un supermarket di droga

A Velletri ancora un arresto per spaccio di droga da parte degli agenti della squadra anticrimine della polizia del commissariato veliterno diretto dal vice questore Luca De Bellis. Qualche sera fa i poliziotti in borghese dell'anti droga, hanno sorpreso una giovane donna, che rientrava in casa con una Smart tra i vicoli del centro storico. La macchina è del marito sospettato di essere un pusher della zona che era attenzionato dagli agenti da tempo. All'alt dei poliziotti e alla successiva perquisizione in casa veniva rinvenuta dagli agenti diversa sostanza stupefacente del tipo marijuana, hashish e cocaina, nonché bilancini, sostanze e materiale da taglio per un totale di circa un mezzo kg di droga. Il marito della donna, un 30enne veliterno che era sfuggito all'alt degli agenti con la sua Smart nel pomeriggio in mezzo al traffico su via Appia Nuova è stato tratto in arresto per il reato di spaccio e detenzione di droga. Era un insospettabile incensurato, che nella vita faceva il rappresentante commerciale e spacciava a giovani e meno giovani tra Velletri, Lariano e Genzano. Al processo per direttissima è stato confermato l'arresto, gli è stata data una condanna a 3 anni ed è stato posto agli arresti domiciliari.