Consegnati anche encomi

Pomezia celebra il Patrono della polizia locale nel ricordo di Francesco Caroli FOTO

In occasione della ricorrenza di San Sebastiano, il Comune di Pomezia ha celebrato questa mattina il santo patrono della polizia locale con la tradizionale messa solenne presso la chiesa di San Benedetto in piazza Indipendenza. Un momento di incontro e raccoglimento per il Corpo di polizia locale, che ha ricordato il collega Francesco Caroli, scomparso a giugno scorso.

«Ringrazio il comandante Angelo Pizzoli e ciascun agente della polizia locale di Pomezia – ha detto il sindaco Adriano Zuccalà – per il duro lavoro quotidiano affrontato nell'anno appena concluso: presenza costante sul territorio, controllo delle disposizioni di legge, tutela della sicurezza pubblica. La polizia locale è stata fin da subito in prima linea nella battaglia al virus ancora in corso». Durante le celebrazioni il primo cittadino ha consegnato l'encomio a due agenti che si sono particolarmente distinti durante lo svolgimento delle loro attività.