449 contro 234

Covid: a Pomezia altri due deceduti. I positivi sono quasi il doppio di Ardea

Altre due vittime del coronavirus a Pomezia. È di ieri la notizia che due concittadini contagiati dal Covid, di 84 e 75 anni, sono deceduti, mentre salgono a 449 i pometini attualmente positivi al virus. Diciotto di questi sono ricoverati. «L'amministrazione comunale e la città tutta – commenta il sindaco Adriano Zuccalà – si stringono attorno alle famiglie e agli amici dei nostri concittadini scomparsi». Da inizio pandemia sono 18 le morti per Covid 19 nel comune.

Anche il comune di Ardea registra 18 morti per coronavirus, ma con poco più della metà dei casi positivi rispetto a Pomezia. Stando all'ultimo bollettino pubblicato sul sito del Comune rutulo, datato 14 gennaio, i positivi al virus in città attualmente sono 234.