Tutti soccorsi in ospedale

Aggredisce 4 agenti di polizia locale al centro di Anzio, fermata una donna

Aggredisce quattro agenti di polizia locale al centro di Anzio e viene fermata dalla Polizia.
Protagonista dell’episodio una donna in evidente stato di agitazione che stava creando il panico in piazza Pia davanti ad un noto caffè locale. La donna, per motivi ancora da chiarire (forse un esaurimento nervoso, forse l’eccesso di alcol, a stabilirlo saranno i medici) ha iniziato ad urlare e buttare all’aria suppellettili e altri oggetti presenti in piazza.  I presenti che hanno assistito alla scena si sono allarmati ed hanno chiamato i vigili. Immediatamente si sono avvicinati quattro agenti della Polizia locale in servizio di pattugliamento al centro, tre donne ed un uomo, che hanno cercato di riportare la situazione alla calma, ma non c’è stato nulla da fare. Subito è stato chiamato il 112 per chiedere sostegno nell’intervento, ma in attesa dell’arrivo del personale del commissariato, che poi ha fermato la signora, la donna si è scagliata contro i vigili in maniera aggressiva ferendoli. Tutti e quattro, al termine delle operazioni di fermo, hanno avuto bisogno delle cure dei medici del Pronto soccorso. Gli agenti di polizia che hanno fermato la donna hanno deciso a loro volta di portarla in Ospedale per verificare il suo stato di salute mentale e ricondurla alla ragione prima di procedere con le denunce del caso.