Sezze, le indagini chiariranno

56enne sparito dopo l'incidente, stop alle ricerche: trovato morto in una grotta

AGGIORNAMENTI - Giampiero Peloso, 54 anni, è stato ritrovato senza vita. La notizia arriva in seguito alle ricerche portate avanti dalle forze dell'ordine e dalla protezione civile dopo l'ultimo avvistamento. Un drone ha poi avvistato il corpo del setino, purtroppo senza vita, in una grotta. Sono in corso le indagini per capire cosa è successo. Secondo quanto ricostruito fino ad ora, era rimasto coinvolto in un incidente non grave e aveva poi lasciato cellulare e documenti nell'auto per incamminarsi a piedi, forse in stato confusionale. I concittadini e il popolo del web si erano stretti da subito attorno alla famiglia per tentare di dare una mano con le ricerche fino ad aver saputo la tragica notizia.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Da quasi 24 ore non si hanno notizie di Giampiero Peloso, cittadino di Sezze. Secondo quanto ricostruito fino ad ora, l'uomo avrebbe avuto attorno alle 14.30 un incidente nei pressi del lago delle Mole a Sezze scalo. Lui era su una Atos rossa. Avrebbe abbandonato il mezzo e si sarebbe incamminato verso la collina adiacente al lago, lasciando il cellulare in macchina. Indossava una giacca blu. I familiari credono che, a causa dello stato confusionale, dopo l'incidente possa essersi incamminato verso Priverno o Roccagorga perché, da cacciatore, conosce molto bene le zone. L'appello a chiunque abbia visto qualcosa è quello di contattare immediatamente le forze dell'ordine. Le ricerche, intanto, sono in corso.