No secco di Aprilia, Cisterna e Latina

Area per realizzare una discarica in provincia: altri sette giorni per pensare

Si è tenuta ieri la conferenza dei sindaci della provincia di Latina per analizzare i documenti tecnici presentati dalla provincia di Latina per individuare siti dove realizzare una discarica. La riunione, di fatto, si è conclusa con un nuovo rinvio di sette giorni soprattutto perché alcuni partecipanti hanno sostenuto di aver ricevuto i documenti in ritardo. Sono nuovamente stati ribaditi i No secchi delle amministrazioni di Latina, Cisterna e Aprilia, ma ancora non è stata trovata la quadra richiesta dalla Regione Lazio. La questione verrà nuovamente affrontata la prossima settimana. L'ente di via Costa, come detto, ha fornito alle amministrazioni un documento in cui sono presenti le aree possibili per la realizzazione, divise per tre sub ambiti, ed ora spetta a loro la decisione finale.















Davanti agli istituti Meucci e Rosselli
Ad Aprilia nasce Parco della Costituzione italiana




Già anticipato dall'omonimo singolo ME
Esce oggi l'EP "Me" del rapper apriliano Sace