24-27 dicembre Italia in zona rossa

Torna obbligatoria l'autodichiarazione per spostarsi: SCARICALA QUI

Torna l'autodichiarazione (qui il link per scaricarla) per spostarsi nei giorni 24, 25, 26, 27 e 31 dicembre 2020, e 1, 2, 3, 5 e 6 gennaio, periodo in cui l’Italia sarà in zona rossa.

Il firmatario deve dichiarare che il proprio spostamento è determinato da esigenze di lavoro, motivi di salute o altri motivi di necessità.

Sarà inoltre necessario indicare nel modulo di autocertificazione: il proprio abituale domicilio, un contatto telefonico valido, di non essere sottoposti alla misura della quarantena ovvero di non essere risultato positivo al Covid-19 (fatti salvi gli spostamenti disposti dalle Autorità sanitarie), di essere "consapevole delle conseguenze penali previste in caso di dichiarazioni mendaci a pubblico ufficiale" regolate dall'articolo 495 del Codice di procedura penale. Cosa rischia chi non è in regola? In primo luogo una multa da 400 a mille euro, come previsto dal decreto.