Rassicurato su un intervento immediato

Liquami nelle palazzine popolari 'romane' di Albano, il sindaco contatta Roma

Il sindaco di Albano Borelli prova a rassicurare i cittadini residenti nelle palazzine di via Roma, di proprietà del Comune di Roma, che in questi giorni continuano a vivere forti disagi a causa delle imperfezioni strutturali.

«Ho personalmente parlato con l'assessore al Patrimonio di Roma Capitale, Valentina Vivarelli – spiega –. Ci siamo sentiti tre volte e devo riconoscere una immediata operatività. Sono stato appena informato che una ditta per conto del comune di Roma sta per intervenire con un sopralluogo e successivamente predisporre un intervento. Nel frattempo il nostro comando di Polizia Locale ha redatto una relazione puntuale sulle condizioni delle palazzine e il nostro dirigente ha formulato ordinanza rivolta al comune di Roma per un intervento d'urgenza. Mi sono impegnato da subito per risolvere questo problema. Non si può nel 2020 vivere nella condizioni che stanno emergendo sempre più frequentemente».




















Contenuto Sponsorizzato






Rocca di Papa-studentessa al Bambin Gesù
16enne in gravi condizioni dopo la caduta dal balcone di casa