Situazione politica movimentata

A Cisterna volani gli stracci in Fratelli d'Italia. E Carturan cambia il vice

A Cisterna non passa settimana senza nuovi scossoni politici. Dopo la mozione di sfiducia al presidente del consiglio comunale Pierluigi Di Cori, voluta dalla stessa maggioranza, ora arriva il siluramento del vicesindaco Vittorio Sambucci, sostituito da Gildo Di Candilo.

Il sindaco Mauro Carturan parla di «Nemici giurati che improvvisamente convolano a nozze e partiti senza leadership né linea politica», restando come al solito criptico.

«Tutto questo problema politico nasce dalla semplice volontà di allargare a quante più forze politiche la nostra maggioranza rendendo così più forte, qualificata e rappresentativa la nostra azione amministrativa. Una scelta opportuna specialmente in un momento difficile per la città come quello che stiamo vivendo. Purtroppo non tutti hanno saputo capire; noi comunque andremo avanti». Sambucci, dal canto suo, critica questo allargamento: «Ci si viene a proporre di disconoscere questo accordo sottoscritto in data 30 aprile 2018 per fare spazio ad una nuova maggioranza con l’ingresso della lista Del Prete e di un componente di Forza Italia – spiega – l’ex vicesindaco –. Una scelta priva di chiarezza e di fondamento che non ci sentiamo di condividere, soprattutto alla luce di un ingiustificato motivo che nasce solo da prerogative di natura personale e da nulla di politico».

Una parte di Fratelli d’Italia, partito del sindaco, a sua volta ha stigmatizzato il cambio di capogruppo in Consiglio deciso con una riunione “col favore delle tenebre”. “Il partito si chiude a riccio e a dispetto del trend nazionale in costante crescita, a Cisterna non riesce ad aggregare, ad essere attrattivo a causa di un esponente che svolge(va) il ruolo di vicesindaco, di coordinatore, di portavoce, ma che poi alla prova dei fatti non ha dimostrato la stoffa per svolgere ruoli istituzionali ne tantomeno di partito”, scrivono Federica Agostini, Alberto Ceri, Luigi Iazzetta, Marco Mazzoli, Marco Squicquaro. “Non possiamo più permettere che la città sia rappresentata da un esponente non in grado di rappresentare il ruolo istituzionale che è chiamato a ricoprire”.

La replica di Sambucci non si è fatta attendere, parlando di “imboscate”, di “tradimento agli elettori”, dichiarando di voler chiudere le porte “a chi ha il pensiero di scavalcare, sorpassare e mettere in discussione un progetto politico di rinnovamento e idee chiare e coerenti”.







Fratelli d'Italia si spacca in Consiglio
L'ennesimo annuncio di dimissioni del sindaco di Cisterna

<
>
Sport
Calcio Eccellenza
Doppio colpo in entrata per i rossoblu
Pomezia Calcio, firmano i difensori Montella e Scardola
Basket Femminile
La scorsa stagione a Latina
Serie B. Virtus Basket Aprilia, presa Chiara Mauriello
Calcio Serie D
Arriva dal Trastevere
Aprilia Calcio, firma il difensore Alessio Calisto
Calcio Eccellenza
In uscita dal Nuova Florida
L’Anzio Calcio si rinforza con l'attaccante Gabriele Giusto
Basket Maschile
Neroniani nel Gruppo A, start 1 Novembre
Serie C Gold. L’Anzio Basket è pronto per la nuova stagione
Calcio a 5
Arriva in prestito dal Merano
Serie A2. Mirafin, il colpo last minute è Carlinhos
Calcio Giovanile
"Stiamo investendo tanto sui giovani"
Pomezia Calcio, Bizzaglia non si ferma più: nuova scuola calcio a Torvaianica
Calcio a 5
I pometini hanno portato a casa 3 titoli
Fortitudo Pomezia, en plein alle finali AICS. Silveri: "stiamo lavorando bene"
Calcio Promozione
Il noto ortopedico entra nel Club
Nuovo Cos Latina, Agostino Tucciarone per puntare ancora più in alto
Calcio Eccellenza
Espugnato 3-1 il campo dell'Itri
Centro Sportivo Primavera, il debutto in Eccellenza è da urlo
Sport
Il neroniano si è imposto negli Under 23
Ciclocross. Antonio Folcarelli trionfa a Civitavecchia






EVENTI (1)