La protesta al comune di Velletri

Sit in delle società sportive dilettantistiche: chiedono più spazi e strutture FOTO

Animato sit in sotto al comune ieri pomeriggio a Velletri delle società sportive e associazioni dilettantistiche del territorio, che chiedono più spazi e strutture al comune per i centinaia di bambini e ragazzi che si allenano e partecipano a gare sportive. Presente il coordinatore della Consulta cittadina dello sport, Antonello Cipriano, molti genitori e mamme, gli stessi sportivi e alcuni consiglieri comunali. Al momento e in un momento delicato per tutti, in fase di "semi" lockdown il comune si riserva più avanti di dare delle risposte alle attività sportive del territorio, molte delle quali anche prestigiose e vittoriose in molti campi, come il piccolo campioncino italiano di ginnastica artistica Iaselli. Foto Giorgia Fagiolo










Contenuto Sponsorizzato

















Rocca di Papa-studentessa al Bambin Gesù
16enne in gravi condizioni dopo la caduta dal balcone di casa