Nel cast Scamarcio, Garrel e la Huppert

Sandro Presta di Anzio scritturato per il film di Placido L’Ombra di Caravaggio

Sandro Presta, cantante e attore di Anzio, è nel progetto cinematografico di Michele Placido “L’Ombra di Caravaggio”. Un ruolo importante e di spessore a cui Sandro Presta arriva grazie al suo amore per… Franco Califano.  “La mia passione per il Maestro Franco Califano nasce sin da ragazzo – ci racconta Presta – dai primi anni della mia adolescenza scelsi di ascoltare quel suo modo di cantare la vita, l’amore e la realtà di tutti i giorni, raccontati e suonati in maniera magistrale. Ogni volta che potevo lo seguivo assistendo ai suoi concerti, un uomo fantastico che mai si è negato ai suoi fans, sembrava di essere amici da sempre. Il giorno che seppi della sua scomparsa accusai un profondo disagio, la stessa sensazione che si prova quando viene a mancare un familiare. La mia realtà viene sconvolta da un inspiegabile sogno che feci dopo qualche mese dalla sua morte. Apparve ai miei occhi stanco e un po’ rassegnato indicandomi un cassetto della sua scrivania dicendomi ‘non farlo mai chiudere’ poi una precisa frase ‘Tu puoi aiutarmi, lì c’è un pezzo di storia della più bella musica italiana e non dimenticare Bimba mia…’. Il giorno dopo chiamai un mio amico e gli chiesi di accompagnarmi in un locale dove si poteva cantare. La mia richiesta fu proprio di esibirmi sulla musica del brano ‘Bimba mia’. Fu un successo inaspettato, non avevo mai cantato prima, e in tanti mi acclamavano gridando ‘la tua voce ricorda il Califfo’.
Volevo fortemente essere accompagnato da una band e non conoscendo nulla del mondo musicale ho deciso di mettere un annuncio su Facebook: Cerco musicisti per eventi in Omaggio a Franco Califano. In quello stesso periodo muore il cantante Roberto Ciotti e fatalità volle che a rispondere alla mia richiesta fu il suo batterista Valter Detond che di conseguenza si presentò al nostro primo incontro con altrettanti musicisti di fama internazionale… potete immaginare mi ritrovai a parlare con loro sentendomi un extraterrestre… ma la mia determinazione ed il mio carisma ha catturato la loro attenzione… Nasce così questo mio percorso che giorno dopo giorno con passione e dedizione ha fatto di me un improvvisato cantante, io che non conosco tonalità, note e tempi mi sono ritrovato proiettato su palchi importanti ad omaggiare questo Immenso Poeta con tanto rispetto ed un eccezionale Band… il cui nome nasce da una parola presente nel brano ‘Un tempo piccolo’ precisamente ‘Telanonima'”.
Dalla musica al cinema il passo è stato breve, con apparizioni all’ultimo film di Alvaro Vitali “supposte” ed un’altra partecipazione con il bravo e professionale regista Stefano Calvagna nella pellicola dal titolo Cattivi&Cattivi. E ancora con il regista Michele Conidi nel film ” La tomba di Evan”, nel 2018 con il Regista Stefano Cavagna in “Baby Gang” e sempre nello stesso anno Presta recita come protagonista nel film di Andrea Pierini “Pronto a Tutto”. I primi due usciranno questo anno al cinema, l’altro a causa del covid si sta valutando tra cinema e tv. Poi la grande occasione con Michele Placido.
“Placido mi ha visto in tv nella trasmissione di Amadeus. Il presentatore mi aveva sentito cantare e mi ha voluto nella trasmissione che fa sulla Rai e Placido, che ogni anno in Puglia fa una serata per ricordare Califano, mi ha sentito e mi ha subito fatto chiamare dal suo agente per chiedermi di partecipare alla sua serata. Ci siamo messi d’accordo e una volta finito il festival mi ha chiesto se fossi interessato al ruolo di Giangirolamo Acquaviva d’Aragona, il Guercio. Una grande produzione, ho detto subito si”. E il cast del film è di quelli spettacolari, Riccardo Scamarcio, Isabelle Huppert, Louis Garrel, Vinicio Marchioni, Lolita Chammah, Micaela Ramazzotti, Alessandro Haber, Michele Placido, Brenno Placido, Moni Ovadia, Lorenzo Lavia, Tedua, Maurizio Donadoni, Gianfranco Gallo.
Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio è un artista geniale e sovversivo che vive con il peso di una condanna a morte e su cui sta per allungarsi l’Ombra di un implacabile potere occulto. Un’inquietante figura è stata infatti incaricata di indagare sul pittore che – con la sua vita e la sua arte – affascina, sconvolge, sovverte. L’esistenza di un genio nelle mani di un’Ombra.
Sandro Presta, che non imita Califano ma canta con la sua timbrica vocale naturale, oggi, grazie alla sua passione per la musica e il Califfo vive la realizzazione di un sogno e presto i cittadini di Anzio e Nettuno potranno ammirare le sue performance artistiche sul grande schermo, vicino ad attori di caratura internazionale. Complimenti!








<
>
Sport
Calcio Eccellenza
Doppio colpo in entrata per i rossoblu
Pomezia Calcio, firmano i difensori Montella e Scardola
Basket Femminile
La scorsa stagione a Latina
Serie B. Virtus Basket Aprilia, presa Chiara Mauriello
Calcio Serie D
Arriva dal Trastevere
Aprilia Calcio, firma il difensore Alessio Calisto
Calcio Eccellenza
In uscita dal Nuova Florida
L’Anzio Calcio si rinforza con l'attaccante Gabriele Giusto
Basket Maschile
Neroniani nel Gruppo A, start 1 Novembre
Serie C Gold. L’Anzio Basket è pronto per la nuova stagione
Calcio a 5
Arriva in prestito dal Merano
Serie A2. Mirafin, il colpo last minute è Carlinhos
Calcio Giovanile
"Stiamo investendo tanto sui giovani"
Pomezia Calcio, Bizzaglia non si ferma più: nuova scuola calcio a Torvaianica
Calcio a 5
I pometini hanno portato a casa 3 titoli
Fortitudo Pomezia, en plein alle finali AICS. Silveri: "stiamo lavorando bene"
Calcio Promozione
Il noto ortopedico entra nel Club
Nuovo Cos Latina, Agostino Tucciarone per puntare ancora più in alto
Calcio Eccellenza
Espugnato 3-1 il campo dell'Itri
Centro Sportivo Primavera, il debutto in Eccellenza è da urlo
Sport
Il neroniano si è imposto negli Under 23
Ciclocross. Antonio Folcarelli trionfa a Civitavecchia






EVENTI (1)