Con l'associazione Contatto

Al via i Gruppi di incontro a Nettuno per i figli di genitori separati

Dal 17 ottobre e per i successivi due sabati di ottobre presso la sede operativa di Con_tatto a Nettuno avrà luogo l’attività dei Gruppi di parola, facente parte del progetto più ampio “Tuo figlio sempre”, finanziato dall’Autorità Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza, per la promozione e diffusione della Carta dei Diritti dei figli di genitori separati. L’associazione Con_tatto lavora da sempre ad attività per favorire il benessere della comunità, in questo caso dei più giovani, per lo sviluppo di una maggiore consapevolezza di sé, delle proprie emozioni e pensieri, e degli altri.
I protagonisti del primo ciclo di attività saranno bambini e ragazzi, tra gli 8 e i 12 anni, che stanno vivendo la difficile transizione familiare e non sanno come elaborare i contenuti dolorosi o semplicemente esprimerli senza sensi di colpa. Il Gruppo di parola punta a far conoscere ai suoi protagonisti i loro diritti in quanto figli; a favorire la comunicazione in famiglia e la libera espressione di emozioni e bisogni di tutti i suoi componenti, ma soprattutto dei più piccoli; aiuta a rendere i genitori più consapevoli delle loro responsabilità e più competenti nel farvi fronte; aiuta l’intero nucleo familiare a trovare nuove strategie per il proprio funzionamento, che siano coerenti con la nuova ristrutturazioni familiare.
Si preannuncia, inoltre, che la partenza secondo ciclo di attività, per adolescenti di 12-15 anni, si prevede per il primo sabato di Novembre.
Ad annunciralo Emanuela Lopez, Referente del progetto “Tuo figlio Sempre”, Psicologa e Psicoterapeuta. L’Associazione si trova in via Matteotti 9 a Nettuno e-mail: [email protected] contatti: Tel. 3490020816 – tel. 3924337248.






Miliardi per le piccole-medie attività
foto anteprima I fondi pubblici ci sono, le richieste no!