Torvaianica, dopo l'ordinanza comunale

Divieto di raccogliere telline? Pescatori infuriati: «Le cose non stanno così» FOTO

L'avviso comparso sul sito web del Comune di Pomezia
< >

Ha fatto sobbalzare dalla sedia i tanti estimatori delle telline di Torvaianica l'ordinanza del sindaco di Pomezia che, in base a un campionamento di molluschi del 9 settembre scorso nella zona del belvedere, in cui è stato rilevato il superamento dei parametri di legge del batterio Escherichia coli, ha imposto il divieto a tutta la cittadinanza di "attingere molluschi bivalvi, e tantomeno di destinarli al consumo umano" nell'area interessata. Questo fino a quando "non risulteranno ripristinati i requisiti di idoneità sanitaria di produzione e raccolta di tali molluschi". Un'ordinanza che per come è stata presentata dal Comune, secondo il presidente della cooperativa di pescatori Stella Marina Roberto Camerota, rischia di confondere i cittadini e di danneggiare il settore ittico di Torvaianica.

A Torvaianica le telline sono così rinomate da aver dedicato loro una sagra. «Quello che è successo in questi giorni è che quella precisa area di Torvaianica, momentaneamente, è stata declassificata da "zona A" a "zona B". Questo significa che, in base alle direttive della Asl, chi pesca telline in quel punto prima di venderle deve inviarle a depurazione. Non possono essere pescate e subito mangiate», spiega Camerota al Caffè. «A noi pescatori non cambia nulla, se non un aggravio di costi di trattamento di circa 60-70 centesimi in più al chilo. Tra l'altro la declassificazione è temporanea: proprio in questi giorni la Asl effettuerà un nuovo campionamento e il problema potrebbe rientrare». 

«Non esiste - afferma il presidente della cooperativa Stella Marina - il divieto assoluto di raccolta, come presentato dal Comune. Bisogna dire con chiarezza che chi compra telline da pescatori professionali o nelle pescherie porta a casa un prodotto sicuro. E a dirlo dovrebbe essere per primo il sindaco di Pomezia - aggiunge Camerota - che invece di confondere le persone dovrebbe scagliarsi contro chi fa pesca illegale, e oltre a danneggiare chi lavora rispettando le regole non può garantire la salubrità del pescato». La procedura che vigeva anche prima della declassificazione, precisa il presidente di Stella Marina, prevede che prima di vendere si inviino le telline in un centro di raccolta dove il prodotto viene misurato, verificato dal punto di vista della salubrità ed etichettato. «Solo chi si affida a venditori onesti e regolari - conclude Camerota - sa di comprare un prodotto sicuro».

 








<
>
Sport
Basket Femminile
La scorsa stagione a Latina
Serie B. Virtus Basket Aprilia, presa Chiara Mauriello
Calcio Serie D
Arriva dal Trastevere
Aprilia Calcio, firma il difensore Alessio Calisto
Calcio Eccellenza
In uscita dal Nuova Florida
L’Anzio Calcio si rinforza con l'attaccante Gabriele Giusto
Basket Maschile
Neroniani nel Gruppo A, start 1 Novembre
Serie C Gold. L’Anzio Basket è pronto per la nuova stagione
Calcio a 5
Arriva in prestito dal Merano
Serie A2. Mirafin, il colpo last minute è Carlinhos
Calcio Giovanile
"Stiamo investendo tanto sui giovani"
Pomezia Calcio, Bizzaglia non si ferma più: nuova scuola calcio a Torvaianica
Calcio a 5
I pometini hanno portato a casa 3 titoli
Fortitudo Pomezia, en plein alle finali AICS. Silveri: "stiamo lavorando bene"
Calcio Promozione
Il noto ortopedico entra nel Club
Nuovo Cos Latina, Agostino Tucciarone per puntare ancora più in alto
Calcio Eccellenza
Espugnato 3-1 il campo dell'Itri
Centro Sportivo Primavera, il debutto in Eccellenza è da urlo
Sport
Il neroniano si è imposto negli Under 23
Ciclocross. Antonio Folcarelli trionfa a Civitavecchia
Basket Maschile
Intervista al Presidente Fabrizio Monni
Riparte la stagione della Virtus Pomezia Basket con il sogno C Silver
Volley Femminile
Esordio il 7 Novembre con la Fenice
Serie B2. Si alza il sipario sulla stagione della United Volley Pomezia