Pomezia, arrestato per tentato omicidio

Lite degenera, vigilantes in una pozza di sangue: confessa il collega FOTO

Ha confessato di aver aggredito il collega e di averlo colpito in testa con una cesoia, il primo oggetto che si è trovato sotto mano. Questo è ciò che un giovane di 20 anni, di professione vigilantes, ha raccontato ai carabinieri di Pomezia che nel primo pomeriggio di oggi sono andati a prelevarlo direttamente a casa sua, rendendosi conto che era sparito nonostante a quell’ora avrebbe dovuto essere di turno al gabbiotto del terminal di Ferrovie dello Stato di Santa Palomba, dove alle prime luci dell’alba di oggi un autotrasportatore ha trovato l’altro vigilantes, di 54 anni, in una pozza di sangue. Il 20enne, ora in stato di arresto, dovrà rispondere dell’accusa di tentato omicidio.

Tutto è nato da una lite scoppiata per motivi banali tra i due colleghi che, tra l’altro sono anche concittadini, visto che vivono entrambi ad Aprilia. Intorno alle 2 di notte l’aggressione: il più giovane impugna una cesoia, colpisce il collega 54enne che cade a terra e inizia a perdere sangue dalla testa. A quel punto l’aggressore si rende conto della gravità dell’accaduto e, terrorizzato, decide di sparire. Due ore e mezza dopo un camionista suona al citofono del gabbiotto all’ingresso del terminal di FS, nella zona dell’interporto all’estrema periferia della Capitale, nel comune di Pomezia. Nessuno gli apre, così decide di scendere dal mezzo e guarda dentro: ai suoi occhi si presenta la macabra scena.

La macchina dei soccorsi si mette in moto subito: il 54enne viene portato prima in clinica Sant’Anna e poi d’urgenza al San Camillo di Roma. Intanto i carabinieri di Pomezia, accorsi sul luogo dei fatti, notano subito un particolare che stona: del giovane collega non c’è traccia. Raggiunto a casa dai militari, coordinati dal capitano Luca Ciravegna, il giovane vigilantes viene prelevato e portato in caserma, dove capitola poco dopo e confessa tutto. Ai suoi polsi sono scattate le manette e tra breve dovrebbe essere trasferito in carcere, mentre c’è apprensione per le condizioni di salute della vittima che, tuttora, lotta tra la vita e la morte.

Martina Zanchi

----------------------

Grave fatto di sangue nella zona dell'interporto di Santa Palomba. Questa mattina un importante spiegamento di forze dell'ordine si è portato in via della Zoologia, nell'area industriale e della logistica alla periferia di Pomezia. Stando alle prime ricostruzioni, la pista investigativa più probabile sarebbe quella di un tentato omicidio perpetrato all'ingresso del terminal di Ferrovie dello Stato. Le indagini, sui cui vige il massimo riserbo, sono affidate ai carabinieri della Compagnia di Pomezia. 

I FATTI DI QUESTA MATTINA
Alle prime luci dell'alba di oggi, intorno alle 4.30, un autotrasportatore è arrivato all'ingresso del terminal di FS e ha citofonato alla guardiola. Non ottenendo risposta, è sceso dal mezzo e ha guardato dentro scorgendo un vigilantes a terra in una pozza di sangue: l'uomo era privo di sensi e ferito gravemente alla testa. Immediatamente sono stati allertati i soccorsi. Il ferito è stato trasportato prima alla clinica Sant'Anna di Pomezia e poi, in gravissime condizioni, al San Camillo di Roma. 

M.Z. e M.G.

 

 








<
>
Sport
Basket Femminile
La scorsa stagione a Latina
Serie B. Virtus Basket Aprilia, presa Chiara Mauriello
Calcio Serie D
Arriva dal Trastevere
Aprilia Calcio, firma il difensore Alessio Calisto
Calcio Eccellenza
In uscita dal Nuova Florida
L’Anzio Calcio si rinforza con l'attaccante Gabriele Giusto
Basket Maschile
Neroniani nel Gruppo A, start 1 Novembre
Serie C Gold. L’Anzio Basket è pronto per la nuova stagione
Calcio a 5
Arriva in prestito dal Merano
Serie A2. Mirafin, il colpo last minute è Carlinhos
Calcio Giovanile
"Stiamo investendo tanto sui giovani"
Pomezia Calcio, Bizzaglia non si ferma più: nuova scuola calcio a Torvaianica
Calcio a 5
I pometini hanno portato a casa 3 titoli
Fortitudo Pomezia, en plein alle finali AICS. Silveri: "stiamo lavorando bene"
Calcio Promozione
Il noto ortopedico entra nel Club
Nuovo Cos Latina, Agostino Tucciarone per puntare ancora più in alto
Calcio Eccellenza
Espugnato 3-1 il campo dell'Itri
Centro Sportivo Primavera, il debutto in Eccellenza è da urlo
Sport
Il neroniano si è imposto negli Under 23
Ciclocross. Antonio Folcarelli trionfa a Civitavecchia
Basket Maschile
Intervista al Presidente Fabrizio Monni
Riparte la stagione della Virtus Pomezia Basket con il sogno C Silver
Volley Femminile
Esordio il 7 Novembre con la Fenice
Serie B2. Si alza il sipario sulla stagione della United Volley Pomezia