Calcio a 5

La squadra si è ritrovata il 24 Agosto

Città di Anzio Calcio a 5, si alza il sipario sulla nuova stagione

Con l’obiettivo dichiarato numero uno di mettere una pietra tombale su una stagione che (non solo a causa del Covid) ha rappresentato per la società neroniana un vero e proprio incubo, si è alzato ufficialmente il sipario il 24 Agosto scorso sul nuovo corso del Città di Anzio targato Marco Di Fazio. Tanto entusiasmo al “primo giorno di scuola” attorno al progetto lanciato dal Direttore Generale Fabio Locatelli. Una sorta di “anno zero” per il club anziate che, dopo gli errori (al netto delle ottime intenzioni) compiuti lo scorso anno nel quale è stata decisamente snaturata quella che era la filosofia della società, ha deciso di ripartire da quello “spirito neroniano” grazie al quale sono arrivate le più grandi soddisfazioni di questi ultimi anni. Ed è proprio in quest’ottica che è stata costruita la rosa che avrà a disposizione l’allenatore ex Genzano (a nostro avviso il miglior acquisto in senso assoluto). Una rosa che nasce dalla riconferma dell’ossatura storica dei giocatori di Anzio alla quale si sono aggregati elementi di primissimo livello sempre del territorio, come Andrea Origlia, Alessandro Mastroianni, Alessandro Lo Grasso, Cristian De Petris ed i due Under Luca Qarri e Mirko Silvestrini. Insomma, una squadra che almeno sulla carta sembra avere tutte le carte in regola per poter puntare a qualcosa di importante e (soprattutto) ricreare quell’entusiasmo intorno al progetto Città di Anzio che era andato un po scemando. “L’obiettivo sarà quello di mettere in campo una squadra bella e concreta – queste le parole di mister Marco Di Fazio nel primo giorno di allenamenti – un Città di Anzio intenso che abbia soprattutto un’identità e per fare questo cercherò di mettere a disposizione tutta la mia esperienza. La mia volontà è quella di vedere una squadra che sia sempre combattiva”. “Parlare di obiettivi stagionali a mio avviso è un limite – ha continuato l’ex Genzano – quello che posso dire è che cercheremo nuovi orizzonti, e con questo intendo dire che potremo scoprire qualcosa che ancora non conosciamo e che ci possa far venire delle voglie. Insomma, siamo in cerca di orizzonti e non di obiettivi”. “Vengo da un’esperienza dove il campo era molto grande a differenza di qui dove è più piccolo – ha concluso Di Fazio – ma si gioca comunque sempre nei fazzoletti, si gioca sempre in una porzione piccolina ed è lì che dovremo fare questo sia in fase di possesso che in fase di non possesso. Il calcio a 5 si gioca in degli spazi piccoli, potremo peccare qualcosa sul discorso dell’ampiezza ma non è una cosa che mi preoccupa”.








<
>
Sport
Basket Femminile
La scorsa stagione a Latina
Serie B. Virtus Basket Aprilia, presa Chiara Mauriello
Calcio Serie D
Arriva dal Trastevere
Aprilia Calcio, firma il difensore Alessio Calisto
Calcio Eccellenza
In uscita dal Nuova Florida
L’Anzio Calcio si rinforza con l'attaccante Gabriele Giusto
Basket Maschile
Neroniani nel Gruppo A, start 1 Novembre
Serie C Gold. L’Anzio Basket è pronto per la nuova stagione
Calcio a 5
Arriva in prestito dal Merano
Serie A2. Mirafin, il colpo last minute è Carlinhos
Calcio Giovanile
"Stiamo investendo tanto sui giovani"
Pomezia Calcio, Bizzaglia non si ferma più: nuova scuola calcio a Torvaianica
Calcio a 5
I pometini hanno portato a casa 3 titoli
Fortitudo Pomezia, en plein alle finali AICS. Silveri: "stiamo lavorando bene"
Calcio Promozione
Il noto ortopedico entra nel Club
Nuovo Cos Latina, Agostino Tucciarone per puntare ancora più in alto
Calcio Eccellenza
Espugnato 3-1 il campo dell'Itri
Centro Sportivo Primavera, il debutto in Eccellenza è da urlo
Sport
Il neroniano si è imposto negli Under 23
Ciclocross. Antonio Folcarelli trionfa a Civitavecchia
Basket Maschile
Intervista al Presidente Fabrizio Monni
Riparte la stagione della Virtus Pomezia Basket con il sogno C Silver
Volley Femminile
Esordio il 7 Novembre con la Fenice
Serie B2. Si alza il sipario sulla stagione della United Volley Pomezia