Senza certificato di prevenzione incendi

Aria irrespirabile dopo l'incendio ad Aprilia. Indaga la Procura di Latina

le immagini esclusive del Caffè dell'azienda nel 2017
< >

L'aria ad Aprilia continua ad essere irrespirabile e i cittadini sono costretti a tenere le finestre chiuse. Una nube bianca sta invadendo la città. In queste ore all'impianto andato a fuoco nella zona artigianale i vigili del fuoco sono impegnati nelle operazioni di smassamento dei cumuli di rifiuti per spegnere i focolai rimasti e sul posto. Sono partite anche le indagini: non si esclude nessuna ipotesi sulle cause del rogo. Il fascicolo della Procura di Latina per ora è stato aperto contro ignoti.

Si ricorda, come scritto all'epoca anche dal Caffè, che il titolare della azienda era già stato coinvolto nell'inchiesta Dark Side sulla cava di via Corta, dove venivano interrati rifiuti di vario tipo e dove molte aziende portavano illecitamente i propri rifiuti. Leggi qui

Ad uno dei dubbi più forti legati al devastante incendio di domenica sera, si può rispondere in modo positivo. Il rogo si poteva evitare? Sì, se magari il sistema antincendio obbligatorio per impianti come quello della Loas fosse stato in funzione, certificato, collaudato. Nel frattempo è venuto fuori che l'azienda Loas Italia non avrebbe il Cpi - Certificato di prevenzione degli incendi, un sistema che sarebbe servito domenica sera almeno a circoscrivere i danni dell'incendio. Per ora Aprilia è in emergenza sanitaria: il fumo rende l'aria irrespirabile, ma solo grazie alle indagini sarà possibile capire se si tratta di nube tossica e se ci sono elementi inquinanti e pericolosi per la salute. Per ora ai cittadini non resta che fare attenzione. 








<
>
Sport
Sport
Il neroniano si è imposto negli Under 23
Ciclocross. Antonio Folcarelli trionfa a Civitavecchia
Basket Maschile
Intervista al Presidente Fabrizio Monni
Riparte la stagione della Virtus Pomezia Basket con il sogno C Silver
Volley Femminile
Esordio il 7 Novembre con la Fenice
Serie B2. Si alza il sipario sulla stagione della United Volley Pomezia
Calcio Eccellenza
In Coppa Italia ci sarà la Luiss
Anzio Calcio, esordio in campionato il 27 settembre a Tor Sapienza
Calcio Eccellenza
Sempre in movimento il club di Valle
L'Unipomezia sbarca su Instagram e ha già una follower di lusso…
Calcio a 5
La squadra si è ritrovata il 24 Agosto
Città di Anzio Calcio a 5, si alza il sipario sulla nuova stagione
Calcio Eccellenza
Il bomber è sempre più un punto fermo
Centro Sportivo Primavera, riscattato Kevin Carlino a titolo definitivo
Calcio Serie D
La rosa di Bussone ora è al completo
Team Nuova Florida, dal Portici arriva l'attaccante Ciro Coratella
Calcio Promozione
Per lui un passato anche in Serie B
Colpaccio Virtus Ardea: il super Bomber Marco Ascenzi ha detto si
Calcio a 5
"Contenta per l'opportunità"
Serie A2. Mirafin, Moira Mirra è il nuovo Direttore Generale
Calcio a 5
Cencelli-Bonetto nello Staff di Esposito
Serie B. Fortitudo Futsal Pomezia, cambio di passo per una stagione da vertice
Calcio a 5
Lo scorso anno in A2 col Ciampino
Serie B. Colpaccio United Pomezia, preso Gianmarco Paolini






<
>
EVENTI (6)
dal 24 al 27 settembre
Si rispettano tutte le norme Covid
Aprilia: si torna in scena a Spazio 47 con lo spettacolo L'appuntamento
dal 26 al 29 settembre
Per garantire le norme Covid
Aprilia: la festa di San Michele si farà, ma in formato ridotto: il programma
dal 26 al 27 settembre
Nel rispetto delle norme anti-Covid
Torna la mostra scambio “La Radio, il Suono” a Piana delle Orme di Latina
26 settembre
Convegno il 26 settembre ad Albano
Convegno sulle buone pratiche per lo sviluppo culturale del territorio